Anno scolastico 2020-2021

 Studenti IV^ e V^ istituti tecnici e professionali in meccanica/meccatronica ed agrari

Il dott. Alberto Cocchi, dopo aver avuto ruoli di primo piano presso aziende costruttrici di macchine agricole, ha dedicato gli ultimi anni della sua carriera professionale nel cercare di avvicinare gli studenti delle scuole superiori alle attività legate alla commercializzazione, valorizzazione e riparazione delle macchine agricole, con particolare riferimento al mondo dei concessionari e dealer del comparto delle macchine agricole.

Il suo grande sogno era che in Italia ci fosse una scuola di specializzazione in meccatronica agricola, così come esiste in Svizzera. Per questo motivo aveva rapporti costanti con istituti di meccatronica esistenti  in Italia e si era impegnato nella promozione di attività di divulgazione nelle fiere: dapprima con Agrilabor e in seguito con il [email protected]

Negli ultimi anni della sua malattia pensò intensamente all’idea di destinare una somma che consentisse di avviare una borsa di studio per gli studenti che volessero intraprende la carriera nel mondo della meccanica agraria.

A seguito della sua scomparsa, e dando seguito alle sue volontà, gli Eredi del dott. Alberto Cocchi indicono, con il supporto valutativo ed attuativo di Unacma – Unione nazionale commercianti di macchine agricole -, il bando indicato come “Premio Alberto Cocchi” – per l’assegnazione di borse di studio nel rispetto delle volontà del compianto.

Il «Premio Alberto Cocchi» consta in 5.000 euro (cinquemila euro) suddivisi in 3 borse di studio secondo la sottostante ripartizione: – 1° classificato: 2.500 euro; – 2° classificato: 1.500 euro; – 3° classificato: 1.000 euro. Le borse di studio sono destinate a studenti, ambosessi, del IV o V anno di istituti tecnici e professionali di secondo grado, pubblici o equiparati, a indirizzo industriale, meccanico, meccatronico e agrario di tutta Italia. Le somme sono destinate a copertura, anche parziale, dei costi di uno stage professionalizzante presso uno dei concessionari di macchine agricole indicati da Unacma.

Gli studenti interessati a partecipare potranno inviare la propria candidatura tramite i loro insegnati entro e non oltre, il 20 febbraio 2021

Per i requisiti e le modalità di partecipazione, rimandiamo alla lettura del REGOLAMENTO COMPLETO.

SCARICA IL REGOLAMENTO

 

Share This